Windows 10 Ottobre nero

Grandi problemi con l’aggiornamento di Windows 10 rilasciato per Ottobre 2018, inizialmente sono state molte le segnalazioni di utenti che hanno riscontrato grandi disagi a seguito della cancellazione di file personali contenuti nelle cartelle Documenti e Immagini ( una cosa gravissima, pensiamo a quanti hanno perso file di estrema importanza ). Per questo motivo la distribuzione dell’aggiornamento (versione 1809) era stata sospesa per permettere ai tecnici di indagare a fondo sul problema e quindi prendere tempo per le correzioni, tempo decisamente lungo visto che il suo rilascio è stato pochi giorni fa ed esattamente il 14 Novembre 2018.

Quando finalmente tutto sembrava essere risolto ecco che spuntano altri problemi. Questa volta l’impossibilità di raggiungere qualsiasi unità ( Drive Network Mapping ) a cui sia stata assegnata una lettera identificativa ( E:, F:, G:, H:, I:, etc ) come percorso di rete. La stessa Microsoft rende noto il Bug e suggerisce una soluzione temporanea tramite creazione di Script  in questo suo annuncio.

Autore dell'articolo: Federico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *